Immagine di: domenico solfaroli utente della Community di Immobiliare.it
nessuna risposta
Acquisto in comunione e successiva divisione immobile
con mio cugino stiamo acquistando un immobile a Roma ..l'intenzione è quella di procedere poi a una suddivisione dell'appartamento..in sostanza procedere alla ristrutturazione di detto appartamento ( mq 120 circa9 ricavando poi 2 mini appartamenti autonomi da 60 mq, che per ciascuno di noi rappresenterebbero poi prima casa...u.na volta frimato insieme l'acquisto del bene ( prima contratto preliminare poi atto pubblico), è corretto procedere con una scrittura autenticata dal notaio in cui evidenziare le 2 distinte proprietà? rimanendo un piccolo ingresso in comune occorre qualche scrittura particolare per far risultare la comproprietà? quali ulteriori adempimenti è opportuno mettere in atto? grazie
Domanda inserita: 6 anni e 8 mesi fa, Comprare casa a Roma (RM) 1 risposta
La tua risposta
Ti preghiamo di mantenere una conversazione educata e civile
Caratteri rimasti: 4500

 
Registrati o accedi col tuo account: , o
 
  •  
  •  
  •  
  • (visibile nel tuo profilo pubblico) 
  •  
     
Cliccando Rispondi dichiari di aver letto e accettato le Condizioni Generali e l'informativa sulla privacy
Segui la discussione via emailCondividi
Risposte(1)
 
Primo a rispondere: Mauro Clemente
Salve
il frazionamento di un immobile in due unità immobiliari necessita di apposita autorizzazione da parte del Comune ove è ubicato. Non tutti i Comuni rilasciano tali autorizzazioni, quindi sarebbe opportuno far visionare i documenti dell'immobile a cui siete interessati a un geometra che lavora in zona o meglio ancora direttamente all'ufficio tecnico del Comune stesso per verificare se effettivamente c'è la possibilità di frazionare l'appartamento in due unità. Se tutto questo fosse possibile e l'acquisto lo avete già effettuato, Lei e Suo Cugino dovrete recarvi di nuovo dal Notaio con il frazionamento effettuato e le nuove planimetrie per procedere ad una divisione delle quote, in modo da essere proprietari ciascuno del suo appartamento.
Il frazionamento non è la pratica più semplice di questo mondo, anche se dipende dal Comune dove è ubicato l'immobile. Se per l'acquisto dell'immobile non ancora frazionato fate un mutuo...... la cosa diventa ancora più complicata.
Spero di essere stato di aiuto.
Spero di essere stato di aiuto.
Risposta inserita: 6 anni e 7 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Altre domande e risposte su Comprare casa nel Lazio
Cerca consigli e risposte
esempio: "affitto", "vendita", "ristrutturare"
Fai una domanda
Formula la tua domanda e ottieni risposte da esperti e professionisti del mondo immobiliare
Agenti VIPScopri di più
Notifiche via email
Ricevi via email, ogni giorno, le nuove domande in base a questi criteri:
Comprare casa
Roma (Provincia)