Immagine di: Salvatore Musumeci utente della Community di Immobiliare.it
nessuna risposta
Ripartizione spese condominiali nello specifico legate alla gestione della rete fognaria.
Buonasera, abito in un condomino di 130 appartamenti, 18 Anni fa nei garage di una palazzina, sono stati montati due motori affinché, i liquami potessero raggiungere con facilità la fognatura centrale, il motivo del perché prima non arrivassero con facilità anzi spesso tornavano indietro, e la mancanza di pendenza sufficiente per una caduta di livello tra la palazzina ed una vasca di scarico della fognatura .Tuttora questo sistema funziona bene e la manutenzione è stata suddivisa secondo le quote millesimali per tutte le unità immobiliari del condominio, da qualche mese l'Amministratore ha cambiato metodo e le spese della manutenzione li vuole suddividere solo per la palazzina in questione (cioè 12 appartamenti). I 12 proprietari perché devono partecipare comunque alle spese generali della rete fognaria ed in più avere l'aggravio della manutenzione motori che non abbiamo voluto ma dovuto istallare per giustezza?
Nel ringraziarVi porgo cordiali saluti Musumeci (CT)
Domanda inserita: 7 anni e 4 mesi fa, Leggi e Norme a Catania nessuna risposta
La tua risposta
Ti preghiamo di mantenere una conversazione educata e civile
Caratteri rimasti: 4500

 
Registrati o accedi col tuo account: , o
 
  •  
  •  
  •  
  • (visibile nel tuo profilo pubblico) 
  •  
     
Cliccando Rispondi dichiari di aver letto e accettato le Condizioni Generali e l'informativa sulla privacy
Segui la discussione via emailCondividi
Nessuna risposta
Cerca consigli e risposte
esempio: "affitto", "vendita", "ristrutturare"
Fai una domanda
Formula la tua domanda e ottieni risposte da esperti e professionisti del mondo immobiliare
Agenti VIPScopri di più
Notifiche via email
Ricevi via email, ogni giorno, le nuove domande in base a questi criteri:
Leggi e Norme
Sicilia