Immagine di: Chiara Murgia utente della Community di Immobiliare.it
Privato
nessuna risposta
Un inquilino può essere obbligato a pagare le spese condominiali a carico del proprietario se il contratto non lo prevede?
Buonasera, sono inquilina presso un'appartamento con regolare contratto d'affitto. Dalla prima ripartizione delle spese condominiali ho notato che per esplicita richiesta all'amministratore mossa dal mio proprietario la quota proprietario è stata interamente posta a mio carico. Il contratto d'affitto prevede che le spese condominiali siano poste a mio carico nella misura prevista dalla normativa vigente e non viene fatta alcuna precisazione in merito alla quota proprietario a mio carico. Ho manifestato il mio dissenso e ho ricevuto minacce di sfratto!! È lecito ? Come posso tutelarmi non avendo mai tardato il pagamento di un canone di un solo giorno?
Domanda inserita: 4 anni e 1 mese fa, Proprietari e Inquilini a Torino nessuna risposta
La tua risposta
Ti preghiamo di mantenere una conversazione educata e civile
Caratteri rimasti: 4500

 
Registrati o accedi col tuo account: , o
 
  •  
  •  
  •  
  • (visibile nel tuo profilo pubblico) 
  •  
     
Cliccando Rispondi dichiari di aver letto e accettato le Condizioni Generali e l'informativa sulla privacy
Segui la discussione via emailCondividi
Nessuna risposta
Cerca consigli e risposte
esempio: "affitto", "vendita", "ristrutturare"
Fai una domanda
Formula la tua domanda e ottieni risposte da esperti e professionisti del mondo immobiliare
Agenti VIPScopri di più
Notifiche via email
Ricevi via email, ogni giorno, le nuove domande in base a questi criteri:
Proprietari e Inquilini
Piemonte / Val d'Aosta