Immagine di: Michela Benvenuto utente della Community di Immobiliare.it
1 domanda
7 risposte
1 risposta utile
Michela Benvenuto
Agente Immobiliare
Informazioni Personali
Mi chiamo Michela Benvenuto e sono nata l'11 aprile 1970.
Esperienze
sono titolare dello Studio Immobiliare Benvenuto di Trieste, e sono un professionista immobiliare dal 2006. Sono iscritta nell'albo dei CTU del Tribunale di Trieste e nell'elenco dei periti ed esperti della Camera di Commercio di Trieste. Sono attualmente iscritta al corso di laurea ECONOMIA E GESTIONE DELL IMPRESE.
Risposte(7)
Buona sera sono Michela Benvenuto anch'io agente immobiliare e titolare di agenzia immobiliare. L'agenzia immobiliare impegna tempo e denaro nel promuovere un immobile, oltre a impegnare tempo e competenza per far si che tutto possa filare liscio. Mi dispiace che l'agenzia immobiliare non le abbia dato fiducia e quindi lei non si senta disponibile, invece di scavalcarla, di andare presso i loro uffici e di far scrivere una proposta più adeguata alle sue tasche. Se non vuole avere a che fare con le agenzie meglio di tutto sarebbe fare la ricerca presso i privati venditori. Personalmente le consiglio di recarsi presso l'agenzia con cui ha visionato l'appartamento e di insistere per poter fare la proposta presso i loro uffici e di trattare eventualmente sull'entità della provvigione lamentando un servizio non soddisfacente e magari ottenere uno sconto. Concordo comunque pienamente con la collega che ha risposto per prima: bisogna avere il rispetto per il lavoro altrui. Devo ammettere anche però che ci sono nostri colleghi che non intendono la professione di agente immobiliare così come la intendiamo noi. Saluti, Michela Benvenuto
Risposta inserita: 9 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Buongiorno sig. Memoli, in caso di impossibilità ad ottemperare alla proposta di acquisto da lei sottoscritta e dall'altra parte accettata la caparra che ha versato viene trattenuta dalla parte venditrice come indicato dall’art. 1385 c.c., che stabilisce che, qualora sia stata versata una somma a titolo di caparra confirmatoria, in caso di inadempimento da parte dell'acquirente il venditore può esercitare il diritto di recesso, ritenendo la caparra (art. 1385 comma 2) o domandare, secondo le regole generali, l’adempimento o la risoluzione del contratto, oltre al risarcimento del danno (art. 1383 comma 3). Pertanto se la parte venditrice si accontenta di trattenere la caparra tanto meglio. L'agenzia ha diritto di essere pagata in quanto con l'accordo tra le parti è maturato il diritto alla provvigione. Non ravviso alcuna azione penale nei suoi confronti. Provi a concordare con il venditore e l'agenzia una modalità di pagamento da lei sostenibile. Per quanto riguarda la caparra questa non può essere versata in contanti per importi superiori a € 999,00. Saluti, Michela Benvenuto – Studio Immobiliare Benvenuto
Risposta inserita: 9 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Buongiorno sig. Carlo, la provvigione dell'agenzia immobiliare è soggetta al libero gioco di mercato quindi è fonte di trattativa. Comunque in caso di controversia il giudice fa riferimento agli usi e consuetudini della città in cui si trova l'immobile. Prima di effettuare una offerta scritta provi a contrattare con l'agenzia una provvigione più consona alle sue aspettative. Saluti, Michela
Risposta inserita: 9 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Buongiorno sig. Novaz, nella sua domanda non si riesce bene a comprendere se l'amministratore ha rilasciato la carta al venditore (proprietario che ha venduto a lei) o a un precedente proprietario. A tutti gli effetti secondo l'art. art. 63, secondo comma, disp. att. cod. civ. "Chi subentra nei diritti di un condominio è obbligato, solidalmente con questo, al pagamento dei contributi relativi all'anno in corso e a quello precedente" pertanto a mio avviso essendo coobbligato al pagamento può pagare a nome suo l'arretrato e ricevere dal vecchio proprietario il rimborso rilasciando una ricevuta in carta semplice dove viene specificato l'entità ed il motivo per cui lei riceve l'importo previsto. saluti, Michela
Risposta inserita: 9 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Fai una domanda
Formula la tua domanda e ottieni risposte da esperti e professionisti del mondo immobiliare