Immagine di: Davide utente della Community di Immobiliare.it
0 domande
3 risposte
0 risposte utili
Davide
Privato
Risposte(3)
Carissima Anna,
se l'appartamento è stato "cercato" dall'agenzia e la vendita va a buon fine, il diritto alla provvigione sorge; diversamente, come nel tuo caso, se l'appartamento è stato trovato da te e quindi senza intervento della'agenzia non è dovuta nessuna provvigione.
Risposta inserita: 5 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Andrea, sono sia avvocato che agente immobiliare....
Il contratto transitorio deve ricorre quando l'utilizzo del bene da parte dell'inquilino sia precario e sussidiario e non normale e continuativo, per cui nel giudizio di accertamento circa la sussistenza del requisito della transitorietà, bisogna tener conto dell'effettiva destinazione dell'immobile con riferimento al contenuto dell'esigenza abitativa del conduttore, desunto dal suo sistema di vita, dalla sua attività lavorativa nel luogo in cui è posto l'immobile preso in locazione, dall'avere il conduttore la disponibilità di un altro alloggio nel luogo di residenza e non solamente dalle espressioni letterali usate nel contratto.
Per la nullità dovrai dimostrare che questa inesistenza era ragionevolmente apprezzabile dal locatore in base alla obiettiva situazione di fatto da questo ultimo conosciuta al momento del contratto, non potendo altrimenti rilevare contro il locatore nè situazioni di fatto occultate dal conduttore, ne' la riserva mentale di costui di non accettare la clausola.
Preciso che precisando in generale sussiste la suddetta nullità quando l'accordo dei contraenti dissimula una locazione volta a soddisfare esigenze abitative stabili, soltanto in questo caso, infatti, può ritenersi che la dichiarata "transitorieta'" della locazione costituisca il mezzo concordemente previsto dai contraenti per eludere le norme più favorevoli al conduttore
Risposta inserita: 5 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
E chi ti ha detto che esercito entrambe le professioni!... Io posso qualificarmi come Agente Immobiliare ed essere iscritto al proprio albo ed avere egualmente il titolo di avvocato senza però essere iscritto all'albo degli avvocati.
Risposta inserita: 5 anni e 9 mesi fa
|
Segnala errore o abuso
Fai una domanda
Formula la tua domanda e ottieni risposte da esperti e professionisti del mondo immobiliare